ANTICA ROMA

Gaio Tigellino (AR06)

Magnifica corazza anatomica in vero cuoio, trattata a caldo e sagomata a mano.
Completo di tunica e mantello in lana, fermato sulla spalla da un medaglione in metallo.
Modello ispirato al praefectus praetorio Gaio Tigellino, comandante della coorte pretoriana, guardia del corpo personale dell'Imperatore Nerone.

Richiedi un preventivo